Joel Torres. © Ph.

Cuban Feeling

Joel Torres voce
Sebastian Marino pianoforte

Produzione Mondo Opera


Un sentito omaggio ad una terra feconda di musica e cultura.

Le più belle canzoni boleros, cubane e latino americane, interpretate in chiave feeling dalla splendida voce di Joel Torres e dal pianoforte di Sebastian Marino.

Con radici spagnole (danza gitana) e influenze caraibiche, principalmente cubane (danzón e habanera), il genere bolero come lo conosciamo noi, nasce tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo a Cuba per poi raggiungere la sua massima popolarità dalla metà degli anni '30 a tutti gli anni '60 con canzoni di enorme successo. A partire dagli anni '40, dal bolero si sviluppa il filin' (feeling), in risposta al jazz melodico americano e da questo influenzato.

In repertorio Alfonsina y el mar, Alma mía, Bésame mucho, Dos gardenias, Drume negrita, El manicero, No puedo ser feliz, Perfidia, Perfume de gardenia, Quizás, quizás, quizás, Si me pudieras querer, Somos, Tres palabras, Tu boca, Vete de mí, Veinte años.. e alcune piacevoli sorprese, come un omaggio a Domenico Modugno con una versione in lingua spagnola di "Dio, come ti amo".

Per festivals, teatri, auditorium, clubs, conventions... Durata del concerto: 100 minuti.


Joel Torres
Cantante con all'attivo numerose collaborazioni con artisti internazionali. Voce leader del Septeto Nabori con cui ha svolto tournée in tutto il mondo e pubblicato vari lavori discografici; voce leader della formazione Songomania di Pavel Molina con cui ha svolto tournée in america latina e pubblicato brani e video musicali di notevole successo. Con la collaborazione di Uniarts ha creato, oltre Cuban Feeling, il progetto Son con Clase, in cui è accompagnato da quattro straordinari musicisti per ricreare tutta l'atmosfera e la magia della musica son cubana.

Sebastian Marino
Pianista eclettico, diplomato a pieni voti presso il conservatorio "L. Refice" di Frosinone, approfondisce lo studio del jazz, del latin e della musica brasiliana con eccellenti docenti e pianisti (Kikoski, Rea, Iurich, Filippini, Sanna, Porto, Zulueta). Collabora e prende parte a tournée con grandi artisti della musica leggera italiana (band di Cirillo, Morselli, Mazza, e ancora Albano, Fogli, Zanicchi). Come band leader del suo trio e successivamente con gli ABC partecipa ai migliori festival nazionali di jazz (Atina, La Spezia, Tuscia, Ostia Antica). Il progetto Afro Divas, con la cantante Alessandra Procacci, lo vede impegnato anche nelle riscritture per piano solo dell'intero repertorio del concerto.


Joel Torres è disponibile come ospite (anche con basi) in qualificati contesti musicali e di spettacolo.

Uniarts Contatti